il PD informa: l’editoriale di Giulia Lonati, Segretaria del Circolo 25 Aprile di Cassano d’Adda

L’EDITORIALE

L’informazione nero su bianco

di Giulia Lonati

Sono orgogliosa di inaugurare il primo numero del nostro giornalino di Circolo “PD Informa” con un mio articolo e ringrazio tutti coloro che in prima persona hanno lavorato alla realizzazione di questo periodico. L’obiettivo di PD Informa è comunicare il nostro punto di vista su alcune tematiche, cassanesi e non, informare i nostri iscritti e simpatizzanti sul nostro lavoro e accogliere spunti e suggerimenti per migliorarci. In questo mondo moderno in cui le notizie viaggiano alla velocità della luce, in cui i social sembrano essere diventati i padroni dell’informazione, in cui le notizie come veloci arrivano velocemente spariscono, abbiamo voluto offrire uno strumento di informazione che rimanesse nero su bianco. Ciò riveste una particolare importanza soprattutto in questo periodo complesso a livello mondiale in cui la pandemia e il conflitto in Ucraina stanno portando a conseguenze devastanti il mondo intero, sia a livello economico, sia umanitario, fisico e psicologico, in cui il bombardamento mediatico, a mio avviso eccessivo e spesso lontano dalla realtà, non fa altro che aumentare la paura e la diffidenza nelle persone con conseguenze gravi anche a livello delle realtà locali. Dall’ultimo numero di un giornalino del nostro Circolo sono successe diverse cose, come i più veterani tra gli iscritti si ricorderanno. Le elezioni amministrative hanno lasciato delusione e amaro in bocca e quello che la nuova Amministrazione sta facendo in questi primi mesi di lavoro lascia presagire cambiamenti molto negativi per i cassanesi. Il voto però ci ha premiato come la forza politica più votata a Cassano, la più rappresentata nella minoranza in Consiglio Comunale e come tale la forza leader nel guidare e pianificare un’azione di opposizione coordinata e unita nel lavorare, sia per cercare di rispondere ai bisogni ed alle istanze anche dall’opposizione, sia per cercare d’impedire un orientamento amministrativo che diminuisca il valore del lavoro svolto nel decennio precedente. Un lavoro lungo e complesso che ci vedrà impegnati su vari fronti; locale, territoriale e nazionale, tra cui il primo appuntamento importante con le elezioni regionali del prossimo anno, delle quali parleremo nei prossimi mesi. Il momento che viviamo non aiuta un confronto sano e costruttivo, anche le diverse posizioni sulla guerra in atto favoriscono l’instaurarsi di ansie e paure che allontanano da noi serenità e pacatezza. L’augurio è che un maggior impegno per la cessazione delle ostilità, basato sempre più sul ruolo preminente dell’Europa, possa condurre ad un percorso di pace, l’unico percorso capace di dare un senso alla permanenza dell’uomo su questo pianeta.

 

Il foglio informativo del Circolo 25 Aprile di Cassano d’Adda si rinnova!

Ecco

Lo puoi sfogliare come un giornale a questo link

oppure scaricarlo qui in formato PDF e stamparlo

o ancora lo puoi richiedere in formato cartaceo a pdcassanoadda@gmail.com

Scrivici anche per proposte, idee e argomenti da approfondire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *